Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

venerdì 22 luglio 2016

Lezioni di seduzione: conquistare una ragazza influenzando il suo stato mentale

Le migliori lezioni di seduzione per conquistare una ragazza consistono nel capire il suo stato mentale e nel capire come influenzarlo.

lezioni di seduzione


Lezioni di seduzione. Lezione uno conquistare una ragazza influenzando il suo stato emotivo 


Ogni persona possiede uno stato mentale variabile durante la giornata: puoi alzarti arrabbiato al mattino e sorridere mezz'ora dopo quando leggi sulla gazzetta del nuovo acquisto della tua squadra del cuore. Puoi arrabbiarti al lavoro per un'osservazione fatta del tuo capo e inveire, nel pomeriggio, contro il motociclista che ti taglia la strada mentre torni a casa in macchina dal luogo di lavoro. Infine, puoi essere felicissimo a cena davanti ad un'ottima fiorentina e ad un buon calice di vino.

Se noi uomini tendiamo a dare un ordine, o almeno ad arginare e a controllare i nostri stati emotivi, le donne no: vivono i loro stati mentali cavalcando fiumi in piena, non di fermarli o di dar loro un ordine razionale, li vivono semplicemente senza alcun problema, senza alcun rimorso e, soprattutto, senza nessuna apparente logica.

Se vuoi iniziare a capire come conquistare realmente una ragazza accantona per un attimo la logica maschile


Se vuoi iniziare a capire come conquistare realmente una ragazza accantona per un attimo la logica maschile. Noi uomini cerchiamo di assegnare un ordine predefinito a tutto, cerchiamo di ascoltare ma di dare sempre soluzioni al fine di risolvere problemi. Evitiamo stati emozionali negativi il più possibile. Le donne no! Le donne vivono un'emozione senza chiedersi se viverla sia giusto, coerente o logico. La donna è un susseguirsi incessante di numerosissimi stati emotivi slegati tra di loro. Quando qualcuno mi dice: “Davide, la mia ragazza è umorale, sembrava felice fino a un'ora fa, ora sembra arrabbiata con me!”, gli rispondo “No amico, forse la tua ragazza non è arrabbiata con te, sta semplicemente vivendo un'emozione che l'ha predisposta ad un determinato stato mentale. Ovviamente ciò non significa che una donna non agisce secondo nessuna logica, se la tua fidanzata è arrabbiata con te, o hai assunto un comportamento che la portata in tale stato e non hai capito la reale portata, a livello emotivo, di un tuo gesto (e questa è la causa principale dei tuoi fallimenti con le ragazze).

CONQUISTARE UNA RAGAZZA

L'unico modo per sedurre una ragazza consiste nell'influenzare il suo stato emotivo 


L'unico modo per sedurre una ragazza consiste nell'influenzare il suo stato emotivo. Come fare? Semplice, impara ad ascoltarla, a non fornire sempre soluzioni e, soprattutto, nella maggior parte dei casi non prenderla sul serio. Si, hai capito bene! La seduzione è un gioco, nulla di più! Mi fanno ridere molti uomini che si arrabbiano con una donna o che cercano di compiacerla sempre per ottenere qualcosa. Se ti sto parlando del sedurre come un gioco da svariati anni attraverso le mie guide e il mio blog, un motivo ci sarà, non credi?


Torniamo ad una situazione pratica.



Come comportarsi con una ragazza 


Stai uscendo con una ragazza. Di sera, mentre siete in macchina e vi stare recando in un ristorante, lei, guardandosi ripetutamente nello specchietto della sua cipria, continua a sostenere con tono arrabbiato che il nuovo taglio di capelli non le sta bene e che le rende il viso troppo paffuto. La maggior parte degli uomini la rincuorerebbe dicendole che non è così, che se qualcuno le ha detto il contrario si è sbagliato o l'ha fatto per invidia, bene, la maggior parte degli uomini farà arrabbiare quella ragazza ancor di più e la porterà, soprattutto, in uno stato mentale, ed emotivo, molto negativo (questi uomini quella sera “andranno in bianco”). La ragazza in questione stava semplicemente vivendo uno stato emotivo negativo, per una volta abbandona la tua logica maschile, non chiederti il perché di ogni cosa, lei non voleva soluzioni e, soprattutto, che tu ci creda o no, non voleva essere presa sul serio.

Dire ad una ragazza allo scopo di confortarla “Ma no, sei bellissima con questo taglio”, la indisporrà ancora di più, per fare questa opera motivazionale esistono le sue buone amiche. Tu non dovrai prenderla sul serio dicendole “Hai ragione, ma sai che questo taglio ti fa il viso da simpatica e paffutella bambina?”, a questo punto lei ti dirà “Ah, si? Ma sai che sei proprio bastardo!”, e tu risponderai “Ma come, tutti mi dicono che sono troppo buono?”


come comportarsi con una ragazza
La conversazione potrebbe proseguire in questo modo: “Ma comunque sei proprio carina e dolce con quelle “guanciotte””... e via dicendo. Puoi ben capire come una conversazione del genere ha fatto vivere alla ragazza le emozioni connesse al momento e non ha fornito soluzioni (le donne non le vogliono, voglio solo vivere l'emozione del momento ed essere ascoltate). La ragazza proverà attrazione nei tuoi confronti perché saprà di trovarsi davanti ad un uomo dominante e sicuro di sé che non perde la testa dinanzi alle emozioni (questa è la chiave di tutto).

Come credi che una donna possa reputare la tua mascolinità se davanti ad un uso capriccio cerchi di “farti in quattro” per rimediare alla situazione (tremenda situazione direi :-)). Una ragazza penserà: “Se questo ragazzo perde la testa davanti ad un mio capriccio, non oso immaginare quale sarà la sua reazione davanti ad un vero problema!”. Non prendere sempre sul serio una donna! Devi sapere distinguere i suoi stati emotivi, farglieli vivere senza colpa e stimolarla per portarla ad uno stato mentale positivo.

Come la stimoli? Di certo non con la logica maschile, ma piuttosto con un po' di ironia, con il farla qualificare, con il prenderla un po' in giro e con le parole. Si, perché le parole, le descrizioni e le sensazioni ad esse connesse posso portare una donna nel giusto stato emotivo. Quello stato emotivo in cui non desidera altro che spingerti sul letto e strapparti di dosso tutti i vestiti. Quello stato mentale in cui desidera che le tue labbra, e le tue mani, sfiorino in modo delicato, ma deciso, ogni centimetro della sua pelle.

La potrai portare in quello stato in cui potrà sentirsi protetta e al sicuro nel tuo forte abbraccio.

Nessun commento:

Posta un commento