Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

lunedì 10 settembre 2012

Per Capire i Propri Errori nella Seduzione. L'importanza dei report sul Campo

Se continui a ripetere gli stessi errori, ma soprattutto le stesse azioni, otterrai sempre gli stessi risultati. Se non prendi atto dell'esperienza maturata non potrai mai migliorare.

Oggi analizzeremo l'importanza dei rapporti sul campo (termine che uso per definire dove si svolge un approccio) i cosiddetti Report . Una novità che distingue il mio metodo dagli altri.

Per capire gli errori che commetti durante gli approcci e quindi per porvi rimedio, ti consiglio di compilare, dopo un approccio, un rapporto dettagliato riportante :

- descrizione accurata della ragazza approcciata;
- situazione e linguaggio del corpo (tuo e suo);
- il tuo approccio (come è iniziato e in che contesto);
- il dialogo, ovvero le tue e le sue battute;
- esito dell'approccio e tue considerazioni.

Compilare questi report è di fondamentale importanza. Senza non riuscirai a migliorare!
Questo segreto non ti sarà svelato da  nessun seduttore! Un approccio analizzato in modo scientifico è l'arma più efficace per migliorare! (Io ho scritto un intero manuale riportante i miei report "12 Approcci Vincenti", ti consiglio di leggerlo se ancora non lo hai fatto).

Se non ti ricordi, a fine serata, cosa la ragazza ti ha detto, le cose sono due: ho hai bevuto troppo o non hai sviluppato una buona capacità d'ascolto, in qualsiasi caso sappi che sarebbero bastati questi due motivi per perdere l'opportunità di sedurre la ragazza!
Ti sei mai chiesto perché le donne si ricordano alla perfezione dialoghi, nomi e volti? Loro hanno sviluppato una buona capacità d'ascolto e una spiccata empatia.

Tu dovrai sviluppare quell'empatia tipicamente femminile, senza, non otterrai mai risultati apprezzabili nel mondo della seduzione.

S-v-e-g-l-i-a-t-i, se non sai ascoltare, scordati di rimorchiare!


Lei vuole essere ascoltata e apprezzata, ma vuole un uomo che NON diventi zerbino davanti ai suoi capricci

Ecco l'esempio di un report d'approccio, con esito fallimentare, tratto dalla mia guida “I 5 motivi per cui non piaci alle donne”:

ALESSIO MAFFEI (MIO ALLIEVO), SUO APPROCCIO E SUE CONSIDERAZIONI:

"LUOGO : happy hour in un elegante locale.

IL MIO LOOK: giacca nera, camicia bianca, pantalone cotone nero.

LA RAGAZZA TARGET DESCRIZIONE: ventenne mora, occhi blu, vestitino nero aderente, scarpe con il tacco.

IL MIO APPROCCIO: mentre siamo al banco del buffet e stiamo mettendo le pietanze nei piatti, guardo il suo semivuoto e le dico :”mi sa che stasera la mia dieta salterà... (rido)”.

IL MIO E IL SUO LINGUAGGIO DEL CORPO: Il mio linguaggio del corpo è aperto, il suo anche.

IL DIALOGO (sue battute, mie battute):

Ragazza: ahahah, sei a dieta anche tu? Pensavo fosse una sofferenza riservata solo a noi ragazze...

Io: il mio lavoro di modello me lo impone... (rido)

Ragazza: magari ti conviene cambiare lavoro. 
Non è che renda molto la carriera di modello. (ride).

Io: vedi il lato positivo...posso andare in pensione a 25 anni, mentre gli altri dovranno lavorare fino a 65.

Ragazza : (ridendo) ti davo un paio di anni in più.

Io: (ridendo) mi stai dando del pensionato?

Ragazza : nooo...magari sono le luci che ti invecchiano...ahahah

Io : ma come? (rido)...avremo più o meno la stessa età...

Ragazza :...dipende...quanti me ne dai?

Io: (sorriso) 32?

Ragazza : (sorriso)...oddio...ma sei pazzo? Mi dai veramente cosi tanti anni anni? (sorride).

IO: (rido)...sono le luci allora.

Il dialogo prosegue benissimo, poi lei mi congeda perché deve andare con le sue amiche al bancone.

Io mi reco al bancone del bar, dove ordino da bere. Poco dopo la vedo al mio fianco intenta ad ordinare un cocktail. Mi dice che ordina qualcosa da bere veloce, perché lei e le sue amiche devono andare a ballare in un locale. Gli chiedo se gli andrebbe di andare ad un altro happy hour con me la sera successiva. Declina l'invito e mi dice: “... no dai... ci si vede qui un'altra volta.” Amareggiato, la saluto.

ESITO DEL RIMORCHIO: negativo.

CONSIDERAZIONI SULL'ESITO NEGATIVO:

L'approccio era ottimo, la continuazione anche. Il bancone era grande e lei è venuta al mio fianco per ordinare da bere. Il mio sbaglio è che non l'ho messa a proprio agio, non ho parlato per creare intimità, niente contatto fisico, per la fretta di rimorchiarla, perché doveva andarsene, sono partito diretto con un invito. Il due di picche è stato inevitabile!
L'epilogo giusto dell'approccio sarebbe stato di parlare della discoteca dove dovevano andare a ballare e poi di proseguire ancora con una discussione generale.
Lei era attratta, anche se in modo leggero e si sarebbe fermata a parlare con me un po di tempo prima di andarsene, avrei potuto creare empatia con un dialogo, trovare passioni comuni e poi valutare i suoi segnali di interesse e iniziare con il contatto fisico."

Dalla prossima volta che esci per rimorchiare, cerca di sviluppare al massimo la tua capacità d'ascolto e soprattutto inizia a compilare questi report. Se vuoi inviarmeli, sarò lieto di darti le mie considerazioni in merito! Se vuoi diventare un seduttore dovrai avere un'approccio scientifico verso la seduzione, altrimenti lascia perdere!

Nella guida “12 Approcci Vincenti”, trovi alcuni miei report di approcci conclusi con successo. Studiateli alla perfezione.

Nessun commento:

Posta un commento