Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

lunedì 27 febbraio 2017

Come conquistare una ragazza a cui non piaci

E' possibile conquistare una ragazza a cui non piaci? Hai possibilità di conquistare una ragazza che non ti vuole?

La maggior parte delle richieste di consulenza che ricevo sono improntate alla questione di non aver suscitato attrazione nella ragazza che si vuole conquistare. L'attrazione, che è la fase essenziale a cui succedere la seduzione, è la base imprescindibile di ogni processo di corteggiamento.

Come conquistare una ragazza a cui non piaci



Come conquistare una ragazza a cui non piaci



Se non hai suscitato attrazione nella ragazza che vuoi conquistare e, quindi, in parole povere stai corteggiando una ragazza che non ti vuole, stai perdendo tempo inutilmente, o, almeno, lo stai facendo in modo totalmente inefficace.

Sappiamo che è la ragazza che ti sceglie e che quindi ti dà il via per corteggiarla (fase della seduzione). Se lei non ti dà questa possibilità è perché, fondamentalmente, non sei riuscito ad attrarla. Potrai studiare infinite strategie di seduzione ma se non conosci il concetto di attrazione difficilmente avrai successo con le ragazze.



Questa ragazza non ti vuole, chiediti il motivo!


Vuoi davvero conquistare una ragazza a cui non piaci? Sappi che la ragazza che stai cercando di sedurre non ti vuole, quindi, prova nei tuoi confronti stati d'animo negativi o di amicizia, ma in qualsiasi caso non ti vede come potenziale amante e come appetibile partner sessuale.

Se io ti dovessi chiedere il motivo dei suoi sentimenti nei tuoi confronti: cosa mi risponderesti? Che non sei bello, forse? Che hai sbagliato ad approcciarla? Oppure dovresti, prima di rispondermi, analizzare più a fondo la situazione? Io opterei per quest'ultima opzione.


Dove e come hai conosciuto la ragazza che stai cercando di conquistare? Ti è stata presentata o l'hai conosciuta con un approccio a freddo? E molto importante sai...hai creato status prima di conoscerla? Perché se non hai creato sufficiente status, al 95%, una ragazza non ti sceglierà come potenziale amante. Si, hai capito bene: al 95 %!

Pensavi bastasse un bel faccino e qualche muscolo per sedurre? No, questo non basta! Persino ragazzi molto piacenti hanno difficoltà a sedurre, a volte!

Adesso voglio che abbandoni la mentalità vittimistica e di odio verso le donne e che capisci come conquistare una ragazza che ti ha detto di no.



Come conquistare una ragazza che ti ha detto di no


Non finirò mai di ripeterlo: le donne scelgono come potenziali partner uomini che eccellono in determinati campi della vita: i più belli, i più ricchi, coloro che godono di maggiore fama e potere, i leader, coloro che vengono visti come guide in un gruppo, ripeto...coloro che vengono visti come guide in un gruppo. Per questo motivo i PR nelle discoteche hanno successo con le ragazze, per il medesimo motivo gli animatori dei villaggi vacanze hanno successo con le ragazze (si, anche quelli a cui non si vede nemmeno un muscolo con la lente d'ingrandimento :-). E' ancora...e per lo status che le donne più belle si accoppiano con i calciatori: sono ricchi, belli, famosi e, soprattutto, godono di fama. E tu? Di che fama godi nei locali che frequenti? Perché vedi, se non vieni reputato una sorta di leader, guida, o simile, nei posti che frequenti, difficilmente le donne ti reputeranno interessante.


Come conquistare una ragazza a cui non piaci
Mettiti nei panni di una ragazza molto bella che frequenta una discoteca...secondo te quanti approcci riceverà in una serata? Cinque, sei?...te lo dico io... più di venti approcci a serata...tutti uguali, tutti maledettamente noiosi, stupidi, bisognosi e "rompiballe". Magari lei voleva solo trascorrere una serata piacevole con le sue amiche, invece, ha dovuto respingere decine e decine di ragazzi allupati a suon di risposte "acide". Fidati...diventeresti "antipatico" anche tu se fossi approcciate da decine di ragazze che non ti interessano.



E la prossima volta quando conosci una ragazza in un locale, ragazza che non ti ha lanciato particolari segnali di interesse, chiediti: "Quanto status ho creato, in questo locale, stasera? Quanta gente conosco o mi conosce in questo locale, stasera? Quante persone che conosco smaniano dalla voglia di fermarsi a parlare con me, stasera? Quante persone sono vestite meglio di me, stasera? Quante persone hanno uno stile particolare curato come il io, stasera? Quante persone sanno comunicare a livello non verbale come me, stasera? Quante persone hanno uno sguardo magnetico come il mio, stasera? Quante persone sanno sorridere come me, stasera? Quante persone hanno la cultura, la dialettica e la capacità di suscitare emozioni in una donna con le parole, stasera? E importantissimo... quante persone sono maledettamente SICURE di se stesse come me, stasera?"

Riassumendo tutte queste domande in una sola, fondamentale, domanda: "Quanto sono passato inosservato stasera?". Perché, vedi, l'anonimato è la peggiore delle condizioni...nessuno ti vede...tu, no esisti..è semplice....e se nessuno ti vede...le ragazze stesse non ti vedono o, peggio, ti vedono solo quando porgi loro la mano presentandoti con un approccio improbabile. Sarai, in quel momento, qualcuno di non richiesto, susciterai, in quel istante, lo stesso sentimento che si prova verso l'operatore del call center che ti telefona alle otto e mezza di sera per proporti l'ennesimo contratto commerciale di cui non hai bisogno.


Vuoi riuscire a conquistare una ragazza a cui non piaci? Allora inizia da subito a capire le basi della seduzione e del mio metodo, scarica subito la mia guida GRATUITA.


Manuale seduzione gratuito



Guarda tutte le guide e i manuali disponibili: CLICCA QUI

4 commenti:

  1. tu sei un genio!! sacrosante parole!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E'la verità, forse sei l'unico che dice realmente le cose come stanno. Appena salgo a Milano ti contatto :)

      Elimina