Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

giovedì 2 giugno 2016

Seduzione: Il linguaggio e l'eccitazione femminile e come capire se piaci ad una ragazza

Nella seduzione il linguaggio e l'eccitazione femminile sono due fattori fortemente connessi. Come ti ho spiegato più volte, saper leggere i segnali non verbali di eccitazione sessuale femminile ti permetterà di capire se piaci ad una ragazza.

seduzione



Seduzione attraverso il linguaggio


Non capire questi segnali significa non capire i tempi della seduzione e prendere l'ennesimo rifiuto.

Le donne vengono eccitate dalla comunicazione e dal linguaggio, nella loro mente le parole creano una fantasia e quest'ultima crea un'emozione. Se stai pensando di eccitare una donna esibendo solamente il tuo fisico muscoloso, stai sbagliando e qualsiasi uomo sappia padroneggiare la comunicazione riuscirà a sedurre meglio di te.

Sempre in questo blog e nella mie guide più volte ti ho ribadito che le donne vivono le emozioni in modo molto differente dagli uomini. Le emozioni che causano piacere sessuale in una donna possono essere sia positive (felicità, ad esempio) sia negative (rabbia, ad esempio). Le donne hanno bisogno di comunicare più di noi uomini ed è quindi logico che l'attrazione e la seduzione passi attraverso il giusto utilizzo del linguaggio (verbale e non verbale).

Attenzione, perché troppa comunicazione di contro smorza l'attrazione sessuale di una donna verso il proprio compagno. Per quest'ultimo motivo, bisogna sempre saper dare e togliere quando è necessario, e saper alternare capacità di ascoltare e comunicare a segni distintivi maschili più virili. Se, invece, stai creando una nuova relazione, il linguaggio diventa un veicolo di primaria importanza per creare quel clima di fiducia e per mettere a proprio agio una ragazza ma, anche in questo caso, per mantenere e per aumentare l'attrazione, bisogna saper alternate sapientemente caratteristiche femminili come il saper comunicare e caratteristiche più maschili come la sicurezza in sé stessi e la leadership.

L'eccitazione femminile è molto più complessa di quella maschile e passa attraverso una serie di emozioni molto diverse tra loro.


Come capire se piaci ad una ragazza? 


Quando hai conosciuto una ragazza che hai attratto (perché sono le donne che scelgono e tu devi diventare attraente per essere scelto LEGGI QUA), potrai capire il suo grado di eccitazione e di coinvolgimento emotivo nell'interazione osservando il suo linguaggio corporeo. Sono segni di attrazione nei tuoi confronti il fatto che lei rida spesso alle tue battute, che abbassi lo sguardo dopo aver sostenuto il tuo per qualche secondo (sottomissione), che ti tocchi o cerchi un pretesto per toccarti (come toglierti un pelucchio dalla giacca, per esempio) o che richiami la tua attenzione sui suoi movimenti delle gambe o del bacino (incrociando e disincrociando spesso le gambe, per esempio). Questi non sono ovviamente tutti i segnali di interesse esistenti (ce ne sono a decine) ma sono una base per capire come una donna si mostra sessualmente disponibile verso un uomo.

Seduzione e logica femminile 


Non devi pensare che la logica femminile sia complessa e misteriosa, puoi imparare a interpretarla come hai imparato a suonare uno strumento musicale: all'inizio sembrava difficile ma poi, con il passare del tempo, hai padroneggiato con naturalezza lo strumento. L'importante è che tu capisca il diverso modo delle donne di approcciarsi alle emozioni.






Noi uomini spesso davanti ad una emozione ne cerchiamo la causa logica, una donna la vive accettandone a priori la causa. Tu devi fare lo stesso? No, assolutamente no! L'obiettivo è quello di arrivare a capire la logica femminile mantenendo la tua natura maschile, altrimenti il rischio è di diventare suo amico perché lei non proverà più alcuna attrazione sessuale nei tuoi confronti.


come capire se piaci ad una ragazza


Emozioni e seduzione 


Lo stato emozionale di una donna la porta a desiderare un bravo ragazzo che provveda a lei ma, nello stesso tempo, ad essere attratta da un “cattivo ragazzo”. Quindi, una donna fa di tutto per cercare un bravo uomo, manipolarlo e far sì che questo provveda a lei ma, quando l'uomo diventa servile e compiacente, la donna perde automaticamente attrazione nei suoi confronti. Logica spietata vero?

Eppure questo è quello che succede nella maggior parte delle relazioni (ovviamente, è anche sbagliato far di tutta l'erba un fascio). Soluzioni? Non permettere ad una donna di manipolarti e l'unico modo che hai per farlo è non darle la certezza di essere suo al 100%.

Per approfondire, ti consiglio caldamente di leggere i seguenti articoli:

Come attrarre una ragazza con lo status della dominanza e della sicurezza

Seduzione e tecniche di seduzione? E' la donna che sceglie il partner


Vuoi riuscire a conquistare le donne che desideri? Allora inizia da subito a capire le basi della seduzione e del mio metodo, scarica subito la mia guida GRATUITA.


Manuale seduzione gratuito





Guarda tutte le guide e i manuali disponibili: CLICCA QUI

Nessun commento:

Posta un commento