Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

giovedì 15 novembre 2012

Estratto dell'Ebook "Cosa si Nasconde Dietro un Gesto"

"...Potete capire se una donna è attratta, studiando il suo linguaggio del corpo in queste tre situazioni:

1) Fa determinati gesti o assume determinati atteggiamenti nei vostri confronti.

2) Assume un determinato linguaggio corporeo quando entrate nel suo campo visivo.

3) Assume un determinato linguaggio del corpo quando è intenta in un dialogo con voi.

Quando piacete ad una donna, questa vi lancerà uno o più segnali di gradimento. Questi segnali, indicatori dell'attrazione femminile nei vostri confronti, sono molto importanti: non coglierli significa giocarsi ogni possibilità di sedurre una donna.
Dovete prefissarvi di sviluppare la capacità di cogliere i segnali di gradimento, ma attenzione: non dovete mai ostentare questa ricerca in presenza di una donna, in quanto se ne accorgerebbe. Dovete farlo in modo molto velato!
Dovete diventare percettivi! Per esempio allenatevi ad osservare i dettagli quando entrate in una stanza.
Quando parlate con una donna che volete sedurre, dovete mantenere un contatto visivo costante e nel frattempo studiare tutti i suoi movimenti, anche i più piccoli.
Negli anni in cui ho condotto centinaia di approcci, in luoghi e situazioni differenti, ho potuto catalogare circa diciassette segnali di gradimento riscontrabili in una donna attratta.

In base alla quantità e al tipo di segnali riscontrati, dovrete scegliere l'approccio più opportuno. Tutte queste nozioni le ho spiegate in modo dettagliato nel mio primo ebook: “La Seduzione è Semplice” e le ho ampiamente applicate negli approcci che ho riportato nel secondo ebook : “12 Approcci Vincenti”.

Ecco i segnali corporei che potete vedere in una donna a cui piacete. Se ne riscontrate almeno due o tre, potete avere la quasi certezza della sua attrazione:

1) Lei cerca un contatto apparentemente banale come il sistemare la vostra cravatta o prendervi il polso per vedere l’ora o mettere in ordine il bavero della giacca o spazzolarvi il collo:
Il contatto fisico è un buon indicatore di interesse, ma soprattutto è un indicatore presente in quasi tutte le culture.
Ricordatevi però che non tutte le culture lo usano con la stessa intensità. Presso le culture latine, come l'Italia, il contatto fisico è ampiamente utilizzato nei confronti dell'interlocutore e quindi ampiamente accettato. Nelle culture nordiche e asiatiche, il contatto fisico è spesso più lieve o comunque meno frequente. Quindi una donna italiana utilizzerà un contatto fisico più marcato, una svedese, un contatto più lieve. Cercate di capire questa differenza, quando vi accingete ad approcciare una donna di diversa nazionalità.
In qualsiasi caso, una donna che “sistema” il vostro aspetto fisico, con tocchi più o meno intenzionali, è attratta, in quanto tiene al vostro aspetto.

2) Lei vi mostra il palmo della mano e il polso e contemporaneamente si accarezza i capelli o altre parti del corpo con l’altra mano:
Quando una donna attratta vi sta parlando vi mostrerà spesso il polso, in quanto zona erogena e vulnerabile: è come se vi offrisse una parte intima del proprio corpo.
Prestate anche attenzione quando una donna fuma in vostra compagnia: se, quando non sta aspirando, tiene la sigaretta mostrandovi il polso molto probabilmente le piacete.
Spesso una donna che prova interesse per voi vi guarderà in modo assorto e nel frattempo si arrotolerà dolcemente una ciocca di capelli intorno ad un dito.
Il mostrarvi il polso e l'arrotolarsi i capelli in modo simultaneo, indicano forte attrazione nei vostri confronti..."

Ci sono circa 17 segnali di gradimento che una donna attratta può lanciarvi. scopriteli tutti nell'ebook: "Cosa si Nasconde Dietro un Gesto".


        

Nessun commento:

Posta un commento