Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

martedì 8 settembre 2015

Seduzione e Fiducia in Se Stessi: Fatti Trattare dagli Altri Come Desideri Essere Trattato

Se vuoi sedurre con successo devi avere fiducia in te stesso!!!
Se vuoi diventare seducente agli occhi delle donne devi prima diventarlo ai tuoi occhi!

Spesso un mio amico sosteneva che non si impegnava ad imparare determinati concetti perché non ne aveva le capacità, continuava a ripetersi che, se anche si fosse impegnato, avrebbe fallito perché la sua intelligenza non era abbastanza sviluppata.
Lo conoscevo da anni e sapevo per certo che la verità era un'altra. Se misuri il tuo valore dal titolo di studio che hai conseguito o dall'etichetta che alcuni professori ti hanno affibbiato nelle scuole dell'obbligo, stai sbagliando. Se tutti gli studenti avessero a disposizione tempi variabili per l'apprendimento, scommetto che tutti sarebbero “studenti modello”. Inoltre, spesso, non ci impegniamo abbastanza a studiare qualcosa perché non ci interessa, quindi lo facciamo in modo improduttivo.

seduzione
Credere in te stesso è il primo passo verso il raggiungimento del successo in tutti i campi


Cerca di scoprire i tuoi interessi e di profondere il massimo impegno verso ciò che stai apprendendo, vedrai che sarai in grado anche tu di ottenere ottimi risultati, come il migliore degli studenti. Non permettere che le parole con cui un professore ti redarguiva alle scuole medie ti influenzi anche adesso. Nella tua vita hai dimostrato di valere in tanti campi e posso dirti che il tuo professore si sbagliava sul tuo conto! Apprezza la tua intelligenza perché ti ha donato ciò che di buono oggi possiedi. Non disprezzarti, al contrario, elogiati! Non sminuirti, ricorda sempre ciò che non devi essere:

- non esser colui che, quando riceve complimenti, li rifiuta sostenendo che il merito non è suo;

- non essere colui che chiede sempre la conferma o il parere altrui in merito alla propria opinione;

- non essere colui che non si abbandona all'amore per paura di non esserne degno;

- non essere colui che non si dedica ad un'attività perché reputata banale da altri;

- non esser colui che pensa che la gente lo accetti per compassione.


Sei hai un buon posto di lavoro è perché te lo meriti!
Se hai una fidanzata è perché te la meriti!
Se hai tanti amici è perché te li meriti!
Ti sei meritato tutto, perché tu vali e gli altri sono consci di questo!

Vantati ogni giorno con te stesso allo specchio, elogiati, fatti sempre qualche complimento. Ti hanno sempre insegnato a mortificarti e a nascondere certi aspetti della tua personalità perché ritenuti poco opportuni, ti hanno insegnato che ridere in un certo modo è da maleducati o che atteggiarsi seguendo un certo modello non è attraente, ma se tu sei felice di farlo e non ledi la libertà altrui, perché qualcuno dovrebbe arrogarsi il diritto di dirti cosa fare della tua vita? Segui ciò che desideri, non ciò che desiderano gli altri! Ma non vantarti mai di questo con altri, vantarsi significherebbe cercare la loro approvazione, vantati solo con te stesso.




Se gli altri ti trattano come tu desideri esser trattato, significa che sei padrone di te stesso. Se non sei soddisfatto dei tuoi rapporti interpersonali, non dare la colpa al resto dell'umanità, fatti un esame di coscienza per capire quanta stima hai di te stesso. Se ti lamenti in continuazione di una certa condizione non risolverai mai nulla e porterai le persone a starti lontano e ad avere solo commiserazione di te: la commiserazione e il rispetto sono sempre in antitesi, ricordalo. Tu trascorreresti con piacere del tempo con una persona che si lamenta sempre di tutto? Sii propositivo, non sprecare il tempo in inutili lamentele, usalo invece per cambiare le situazioni che non ti aggradano. Se il tuo lavoro non ti pace è inutile lamentarti in continuazione con tua moglie o con i tuoi amici, piuttosto cerca un'altra occupazione. Vuoi passare una vita a lamentarti? Credi che lamentarti cambi le situazioni in meglio?

Agire cambia lo stato delle cose, lamentarsi ti sprofonderà sempre di più nel baratro dell'autocommiserazione. E se non ottieni i risultati che speri in un determinato ambito, considera il fatto che ripetendo sempre le stesse azioni si ottengono sempre i medesimi risultati. Valuta tutto sotto diverse prospettive, non solo da un'angolazione!

Quando saprai relazionarti in modo corretto con tutte le persone (senza essere bisognoso o dipendente dalla loro approvazione) potrai iniziare ad avere successo con le donne.
Quando ti amerai, anche le donne inizieranno a farlo.


Se vuoi incrementare la tua autostima e capire come cambiare, finalmente, le situazioni che non ti aggradano leggi la mia guida "Padrone di te Stesso".

Nessun commento:

Posta un commento