Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

lunedì 26 ottobre 2015

Lei ti ha Lasciato? Come Riconquistare una Ex

Il più delle volte, riconquistare una ex fidanzata si rivela molto più difficile che conquistare una nuova ragazza. Questo perché, se la relazione tra due persone è finita, ovviamente ci sono dei motivi validi. Motivi che una donna non dimentica e sui quali non è più disposta a sorvolare.
Se anche tu hai avuto delle mancanze nei confronti della tua ragazza, l’hai trascurata per dare la priorità al lavoro o hai compiuto un qualsiasi altro gesto che l’ha ferita a tal punto da causare la vostra rottura, e ora ti senti perso senza di lei e saresti disposto a tutto pur di riaverla al tuo fianco, sappi che non tutto è perduto: puoi avere una seconda chance con lei, ma solo se eviti di commettere alcuni errori che, in una situazione delicata come questa, possono risultare fatali. Vediamo quali sono:

1) Non tempestarla di sms, telefonate ed email implorandola di perdonarti.

2) Non chiederle se sta frequentando qualcun altro.

3) Non pedinarla per scoprire dove e con chi passa il suo tempo.

4) Non stressare i suoi amici per sapere notizie su di lei.

5) Non farle recapitare mazzi di fiori con bigliettini strappalacrime, cioccolatini o ogni sorta di regalo.

6) Non tentare di compiacerla facendo ciò che lei ti aveva sempre chiesto quando eravate insieme e tu non avevi mai fatto.

7) Non fare pazzie o gesti eclatanti per farti notare da lei.

8) Non eliminarla dagli amici sui vari social-network e chat.

9) Se la incontri per strada, non correrle incontro come un cagnolino che rivede il suo padrone: limitati a salutarla mantenendo un certo distacco.

10) Non farti assolutamente vedere piangere.

riconquistare ex fidanzata
Una ex si può riconquistare, ma è molto difficile

Devi controllare le tue emozioni e non farti sopraffare dall’ansia: se vuoi davvero riconquistare la tua ex, devi agire in maniera razionale.

Innanzitutto, devi capire quali sono i motivi che l’hanno indotta a lasciarti: rifletti bene su questo punto, non farti sfuggire nulla perché qualsiasi dettaglio può essere importante. Solo conoscendo tutte le cause che hanno portato alla lacerazione del vostro rapporto, puoi essere in grado di rimediare.
Dopo aver riflettuto sui tuoi sbagli ed esserti riproposto di non commetterli nuovamente, devi fare in modo che lei ti dia la possibilità di ricostruire la vostra relazione, devi far sì che lei ti desideri ancora.


Come? Lasciandole del tempo per sbollire la rabbia, tempo che tu utilizzerai per migliorare te stesso in modo che, quando lei ti rivedrà, potrà constatare con i suoi occhi quanto sei cambiato e, soprattutto, quanto sei maturato. Solo quando ti sentirai davvero pronto e avrai smaltito tutta l’agitazione, la tristezza e il rancore che la vostra rottura ti aveva provocato, contattala e, se lei si mostra ben disposta nei tuoi confronti, chiedile di incontrarvi.
Quando siete faccia a faccia, chiedile scusa per i tuoi errori, dimostrandole di aver davvero capito quali sono stati, e dille cosa provi per lei. Non usare frasi fatte e parole di circostanza: sii sincero e vedrai che lei ti darà un’altra opportunità e riuscirete ad instaurare un legame ancora più forte di quello precedente.

Nessun commento:

Posta un commento